PIRAMIDE ALIMENTARE

Se si “mangia per vivere” si è sulla strada giusta per il reale benessere del nostro organismo. Non esistono alimenti cattivi. Mangiare poco, ma di tutto, è la prima regola di una corretta alimentazione.

L'ideale è consumare 4/5 pasti al giorno: tre pasti principali, ossia colazione, pranzo e cena, più due merende per i bambini o uno o due spuntini per gli adulti. Distribuire e distanziare bene gli appuntamenti alimentari nell'arco della giornata è importante per una vita dinamica, senza “buchi” nello stomaco, né cali di energia.

Alla base della piramide si trovano i cibi da consumare quotidianamente, al vertice quelli da assumere con moderazione.
Generalmente la piramide alimentare destinata a soggetti sani è divisa in quattro parti:

  1. la base è costituita dai carboidrati complessi
  2. al di sopra abbiamo frutta e verdura
  3. in seguito troviamo il gruppo delle proteine animali e vegetali
  4. all'estremità superiore il gruppo dei grassi e dei condimenti in genere.


Bere in abbondanza.

 
 
OK
Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa